Cesare Romiti a Soul. Sabato 21 gennaio alle 12.15 e 20.45 su Tv2000 e alle 19 su InBlu Radio

“Il mio desiderio oggi è risolvere il problema dei terremotati, sono andato diverse volte sul posto, ho visto e parlato con le persone, ho individuato 20 famiglie a cui do un sussidio mensile da novembre fino alla fine dell’anno prossimo”. Lo ha detto Cesare Romiti, amministratore delegato di Alitalia, della Fiat per 25 anni a fianco dell’Avvocato Agnelli, poi di Impregilo e RCS, in un’intervista a ‘Soul’, il programma-intervista di Tv2000 condotto da Monica Mondo in onda il 21 gennaio alle 12.20 e alle 20.45. “Con il terremoto del Centro Italia – ha aggiunto Romiti – ho detto ‘voglio occuparmene io’ e me ne sono occupato di persona. Non voglio più politici né parlare con i sindaci, voglio trovare persone che mi indicano in quelle zone quali sono le famiglie più bisognose, voglio decidere io vedendole una a una vedendo cosa posso fare. E così sto facendo”. “Ogni tanto mi informo su queste persone – ha spiegato Romiti – gli telefono per sentire come va. Tra queste un ragazzo vittima del 24 agosto che è ancora ricoverato a Roma in convalescenza. Poi una bambina di 3 anni alla quale ho chiesto di raccontarmi: ‘io ero con la mia mamma sul letto – mi disse – e stavamo assieme sdraiate, ad un certo punto il letto è caduto. Il pavimento era sprofondato ed era andato al piano inferiore. Avevo tutta la calce addosso, tutti i mattoni addosso’. Continuo a seguirli, a parlargli e sentirli. Oggi ho una seconda missione, piccola. Un grande dono di umanità che mi fa bene”.

CondividiShare on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Share on LinkedIn0Pin on Pinterest0