Caso Loris Bertocco. Il punto di vista di Fulvio De Nigris della Casa dei Risvegli

Loris lasciato solo, come tutte le persone disabili, a combattere la battaglia per una vita con dignità. Parla al Tg2000 Fulvio De Nigris, fondatore della Casa dei risvegli, padre di Luca, scomparso a 16 anni nel 1998, una morte improvvisa dopo il risveglio seguito a 240 giorni di coma. Da quella vicenda è nato un impegno fatto di passione per la vita, da parte dei genitori e degli amici dell’adolescente. Sentiamo, Barbara Masulli

Tweet about this on TwitterShare on Tumblr0Pin on Pinterest0Share on Google+0Share on Facebook0Email this to someone