Dopo l’incendio

Circa 250 agenti della Metropolitan Police di Londra stanno setacciando le macerie della Grenfell Tower, alla ricerca delle vittime che risultano ancora disperse. Nell’ultimo video diffuso, le squadre di ricerca si spostano indossando maschere d’ossigeno, per evitare di inalare l’amianto. Nell’incendio del 14 giugno scorso, hanno perso la vita almeno 80 persone. Tra loro due ragazzi italiani, Gloria Trevisan e Marco Gottardi. Solo 32 le vittime identificate fino ad ora. Secondo gli esperti, saranno necessari almeno quattro mesi per ritrovarle tutte.

Tweet about this on TwitterShare on Tumblr0Pin on Pinterest0Share on Google+0Share on Facebook0Email this to someone