Papa Francesco torna, nell’udienza generale del mercoledì, a condannare la guerra: “E’ pazzia ed è pazzia pensare ad armi nucleari”. E sull’Ucraina cita le testimonianze degli atti di mostruosità raccolte dal cardinale Krajewski nella sua visita nell’area di Odessa a nome del Papa. Servizio di Cristiana Caricato

21 Settembre 2022