Il generale e Capo di Stato Maggiore della Difesa Claudio Graziano mentre gli viene sistemato il microfono