Le poche cose che contano

Tre serate evento nello scenario della Pieve di Romena dove don Luigi Verdi ha fondato, trent’anni fa, la sua fraternità e dove Simone Cristicchi è di casa in nome di un’amicizia alimentata da un dialogo intorno al valore delle cose e all’amore per la bellezza. Tre serate per provare a raccontare dieci parole dalle quali ricominciare per cambiare noi stessi e il mondo che ci circonda. Cosa serve davvero per vivere liberi e liberati? È la domanda al centro del programma, costruito intorno alle riflessioni che don Luigi offre ai “pellegrini di senso” che accorrono a Romena. Riflessioni che trovano eco nei brani che Cristicchi e i suoi musicisti propongono al pubblico, tra cui tre inediti. Partecipano gli attori Francesco Pannofino e Cecilia Dazzi, le cantautrici Amara e Simona Molinari, l’Orchestra Instabile di Arezzo e la Kataklò Athletic Dance Theatre.

di Don Luigi Verdi e Simone Cristicchi
scritto con Dario Quarta ed Elena Di Dio
regia di Alessandro Tres

Don Luigi Verdi
Fondatore della Fraternità di Romena. Nel 1991, dopo una crisi personale e spirituale, ha chiesto al vescovo di realizzare un’esperienza di fraternità, oggi importante luogo d’incontro.

Simone Cristicchi
Cantautore, scrittore, autore e attore teatrale. Nel 2007 ha vinto Sanremo. Negli ultimi anni si è dedicato al teatro civile.