“Bakhita – la santa africana”. Domenica 29 ottobre alle 21.20

Bakhita – la santa africana

Tratta di una africana di buon cuore di nome Bakhita, che significa “fortunata”, perché scampata ad un leone. Bakhita ha fin da piccola avuto una vita difficile, la morte prematura della madre, i soprusi subiti e le violenze. Portata in Veneto accudisce la figlia malata del vedovo Marin, Aurora: si ritiene fortunata e con un sorriso riesce a far felice molte persone.

Bakhita intanto si avvicina sempre di più alla fede cattolica, grazie all’illuminazione di un prete del paese.
A Venezia si occupa degli orfani, viene battezzata e chiede di diventare suora. Il tribunale rende libera Bakhita di scegliere il proprio futuro, così lei dichiara di voler rimanere in Italia.

Regia: Giacomo Campiotti

Cast:

Fatou Kine Boye: Giuseppina Bakhita

Stefania Rocca: Aurora

Fabio Sartor: Federico Marin

Francesco Salvi: Padre Antonio

Ludovico Fremont: Fidanzato di Giovanna

Sonia Bergamasco: Madre di Aurora

Federica Baù: Aurora da piccola

Ettore Bassi: Zio di Aurora