Ciclo “Fiori d’acciaio”

Da giovedì 4 novembre in prima serata

4 novembre – 55 passi è un film del 2017 diretto da Bille August. Eleonor è ricoverata in un ospedale psichiatrico con ricovero forzato, dove le vengono somministrati farmaci dagli effetti collaterali dannosi, contro la sua volontà e senza chiederle il permesso, causando gravi conseguenze fisiche e psichiche. Decide quindi di rivolgersi a Colette, avvocato per i diritti civili, e insieme iniziano una causa contro l’ospedale, che coinvolgerà non solo lei ma rappresenterà tutti i pazienti mentalmente instabili ma capaci di intendere e volere. In prima battuta il giudice non vuole giudicare e se ne lava le mani, ma, avvenuto il ricorso, riescono a vincere contro l’ospedale che però fa ricorso alla corte suprema; nel mentre Eleanor e Colette stringono una forte amicizia, e Colette si ritrova ad avere in Eleanor un’amica sincera e critica. La corte suprema rigetterà il ricorso pochi giorni prima della morte della stessa Eleanor dovuta a complicanze ai reni per i farmaci presi negli anni passati.

11 novembre – Freedom writers  è un film prodotto nel 2007, diretto da Richard LaGravenese, tratto dal libro The Freedom Writers Diary che racconta la storia vera dell’insegnante Erin Gruwell e della sua classe di ragazzi problematici di un liceo californiano.

18 novembre – Little miss perfect (Prima visione tv) un film diretto  da Marlee Roberts, starring Karlee Roberts, Izzy Palmieri, Jeremy Fernandez and Lilla Crawford.

25 novembre – Una famiglia quasi perfetta regia di Debbie Goodstein con Chazz Palminteri, Andie MacDowell, Jodelle Ferland, Rainey Qualley.

2 dicembre – In fondo al cuore regia di Ulu Grosbard con Michelle Pfeiffer, Treat Williams, Whoopi Goldberg, Ryan Merriman, Jonathan Jackson, John Kapelos , Tony Musante, Rose Gregorio, Lucinda Jenney, Cory Buck, John Roselius, Brenda Strong

9 dicembre – Marie Heurtin regia diJean-Pierre Améris con Isabelle Carre, Ariana Rivoire, Brigitte Catillon 

16 dicembre – The Iron Lady  regia di Phyllida Lloyd, racconta la vita dell’ex primo ministro britannico Margaret Thatcher, interpretata da Meryl Streep, che per la sua interpretazione ha ricevuto il suo terzo Oscar. Il resto del cast comprende Jim Broadbent, che interpreta Denis Thatcher, e Anthony Head, nel ruolo del longevo membro del gabinetto Geoffrey Howe.

23 dicembre – Piccole Donne regia di Gillian Armstrong con Winona Ryder, Trini Alvarado , Kirsten Dunst, Claire Danes, Susan Sarandon, Gabriel Byrne, Christian Bale.