La città invisibile
Sabato 13 agosto ore 21.20

Sabato 13 agosto ore 21.20 – La città invisibile di Giuseppe Tandoi con Gabriele Cirilli e Barbara Ronchi

Trama

L’Aquila. Luca e Lucilla, studenti di medicina all’Università sono entrambi vittime, come i loro familiari e i loro amici, di una tragedia forse annunciata, ma allo stesso tempo forse inevitabile: il terremoto che ha colpito la città nella notte del 6 aprile 2009. Tutto sembra essersi interrotto da allora, ma la vita deve continuare ed entrambi scelgono di rimanere lì e continuare i loro studi nonostante una costante situazione di emergenza nella quale si sentono di essere parte attiva. I loro sogni, i loro desideri, le loro paure e ansie non sono state abbattute dal terremoto, anzi, si sono rafforzate e il crollo della città, delle case, delle pareti, ha aperto nei loro cuori la possibilità di incontrarsi e stare vicini per percorrere insieme la via che porta alla loro città invisibile.