A ‘Effetto notte’ con Edward Norton, Antonio Spoletini e John Turturro

mercoledì 23 ottobre alle 23

Da Edward Norton a Claudio Bisio, da François Ozon a John Turturro: Festa del cinema di Roma ma non solo al centro della nuova puntata di Effetto Notte, il rotocalco di informazione cinematografica di Tv2000 condotto da Fabio Falzone, in onda mercoledì 23 ottobre alle 23.

Faccia a faccia con Edward Norton, regista e protagonista di ‘Motherless Brooklyn’, film d’apertura della 14 ª edizione della Festa del Cinema di Roma. Un raffinato noir ambientato negli anni ’50: la storia di un detective affetto dalla sindrome di Tourette in una New York malfamata e affascinante.
E ancora, faccia a faccia con John Turturro e Bobby Cannavale regista e interprete del film ‘Jesus Rolls – Quintana è tornato!’, lo spin off che racconta la vita del fortunato personaggio Jesus Quintana, creato dai fratelli Coen nel film ‘Il grande Lebowski’ che appena uscito di prigione si trova di nuovo nei guai. A Effetto Notte Turturro e Cannavale raccontano la loro amicizia al cinema e nella vita.
Ospite in studio Antonio Spoletini protagonista di ‘Nessun nome nei titoli di coda’ un documentario sulla sua famiglia che a partire dal dopoguerra si è occupata delle cosiddette ‘comparse’ di Cinecittà. Maestranza storica, Spoletini racconta una storia del cinema italiano vista dal dietro le quinte, luogo frequentato da artigiani e maestranti senza i quali quella storia non sarebbe mai esistita.
Nel corso della puntata Fausto Brizzi, Claudio Bisio e Flavio Insinna raccontano ‘Se mi vuoi bene’ e rispondono alla domanda: cosa realizzare davvero il bene dei propri amici?

François Ozon racconta ‘Grazie a Dio’, Orso d’argento all’ultimo Festival di Berlino. Quattro protagonisti e un’inchiesta giudiziaria per un noto caso di pedofilia che in Francia ha scosso la diocesi di Lione. “Un film – spiega Ozon – per la Chiesa e non contro la Chiesa”.