“Il filo dell’infinito”, Paolo Rumiz

“Non sono stato io a cercare Benedetto. E’ stato Benedetto a cercare me”. Paolo Rumiz presente il suo ultimo libro “Il filo dell’infinito”, edito da “La Feltrinelli”. Un libro nato per caso, durante una passeggiata dello scrittore che si imbatte, nella Norcia post terremoto, nella stata di San Benedetto, intatta tra le macerie.