Ucraina, quando la guerra diventa “mediatica”

18 maggio 2022

Bombe, esplosioni, intimidazioni e dichiarazioni di guerra. Da oltre due mesi il conflitto in Ucraina viene raccontato minuto per minuto, con il rischio di diventare un vero e proprio “spettacolo mediatico”. Qual è il ruolo dell’informazione? Nel conflitto i media sono stati utilizzati per scopi propagandistici? Ospiti a Siamo Noi: Giuseppe Giulietti, segretario generale e presidente della FNSI; Chiara Saraceno, sociologa; Massimo Bernardini, giornalista e autore televisivo. In collegamento da Odessa, il direttore di Odessa Journal Ugo Poletti.