Lambert e’ morto di fame e di sete. Vaticano: “Sconfitta per lʼumanità”

E’ morto stamane Vincent Lambert, 42enne tetraplegico, divenuto un simbolo del dibattito sul fine vita. Da 8 giorni erano state interrotte, per sentenza, cure e alimentazione. Per i genitori, è un crimine di stato. Per il Vaticano, una “sconfitta per lʼumanità”. Servizio di Clara Iatosti