La dottrina Mattarella, Barbara Tedaldi

Il momento più drammatico di una crisi che sembrava non dovesse finire mai arriva alle cinque e mezzo di pomeriggio di domenica 27 maggio. Siamo a ottantasei giorni dalle elezioni del 4 marzo, il presidente Mattarella sta ricevendo al Quirinale
Carlo Cottarelli, che solo poche ore prima aveva ricevuto l’incarico di formare un governo tecnico.
Ripercorrendo i tre mesi di questa crisi, visti dalla prospettiva di chi ha seguito ora per ora l’impegno del presidente della Repubblica, si compie un lavoro sicuramente non esaustivo, poiché non sempre si avrà il punto di vista delle forze politiche.
Ma si cercherà di fare un primo resoconto cronologico di alcune fasi, raccontate con attenzione da tv e giornali, su cui è appena iniziata la riflessione e che rimarranno certamente nella storia della vita del Paese.

 

Ecco il libro di Barbara Tedaldi