4 aprile 1949: nasce la Nato

Il Trattato del Nord Atlantico venne firmato a Washington D.C. e costituisce la base dell’Organizzazione del Trattato del Nord Atlantico – o della NATO. Era il 4 aprile 1949 da 12 membri fondatori. Il trattato trae la sua autorità dall’articolo 51 della Carta delle Nazioni Unite, che riafferma il diritto intrinseco degli stati indipendenti alla difesa individuale o collettiva. La difesa collettiva è al centro del Trattato ed è sancita dall’articolo 5. Impegna i membri a proteggersi a vicenda e crea uno spirito di solidarietà all’interno dell’Alleanza. Il trattato è breve – contiene solo 14 articoli – e prevede una flessibilità integrata su tutti i fronti. Nonostante il mutevole contesto di sicurezza, il Trattato originale non ha mai dovuto essere modificato e ogni alleato ha la possibilità di implementare il testo in base alle sue capacità e circostanze.