Dulcis in fundo

Dulcis in fundo: Giuseppe, un caffè in bicicletta

Grazie ad un fondo Caritas Giuseppe, 25 anni, originario dei quartieri spagnoli di Napoli ha creato la sua cargo bici, portando il caffè fumante tra le vie della città. A lui è dedicato il nostro dulcis in fundo di TGtg del 4 dicembre 2018

Dulcis in fundo: La danza di Virna Lisi

Il nostro dulcis in fundo di oggi è dedicato a Virna Lisi, nata l’8 novembre 1936. La celebriamo con una scena tratta da “Come uccidere vostra moglie”, il film del 1965 con cui ha incantato Hollywood.

Dulcis in fundo: Il ballo di Emma Stone

Il nostro dulcis in fundo di oggi è Emma Stone, una delle attrici più rinomate delle scene odierne. La celebriamo con una scena tratta da “La la land”, il film del 2016 diretto da Damien Chazelle.

Dulcis in fundo: Bertoli, la poesia e la musica a muso duro

Il nostro dulcis in fundo di oggi è dedicato Pierangelo Bertoli, cantautore italiano, considerato un vero e proprio “cantastorie” e una voce sincera della sua terra, autodefinitosi “artigiano della canzone”. Ascoltiamo insieme una delle canzoni più belle: “A muso duro”.

Dulcis in fundo: Benedetta Economia!

Il nostro dulcis in fundo di oggi è dedicato a Benedetta Economia. All’origine del programma c’è una sfida e una provocazione: parlare di lavoro, di imprese, di finanza partendo dalla lettura di alcuni brani del Vecchio e del Nuovo Testamento, scelti e commentati dal professor Luigino Bruni.

Dulcis in fundo: Amabile Amadeus

Nel nostro dulcis in fundo di oggi celebriamo una scena del film “Amadeus”, del 1984, con protagonista uno straordinario Antonio Salieri interpretato dall’attore F. Murray Abraham.