Sabato ore 15.15

Il coraggio delle donne iraniane sta facendo il giro del mondo. Mai, negli ultimi quarant’anni, il regime degli ayatollah aveva tremato come in questi due mesi. È questo il tema di Today, l’approfondimento di Tv2000 sull’attualità internazionale condotto da Andrea Sarubbi, che apre la sua ottava stagione sabato 19 novembre, in diretta, alle 15.15.
Il pugno di ferro del governo, gli arresti, i morti in piazza non sono riusciti a fermare le richieste di democrazia: quello che sta accadendo oggi in Iran era impensabile, fino a poco fa. Il velo è divenuto il simbolo di una protesta che si è ormai diffusa a macchia d’olio in tutto il Paese e che, dopo due mesi, non accenna a diminuire. Il reportage di Jiyar Gol racconta quello che è accaduto dal 16 settembre attraverso i volti di tre ragazze uccise dalla violenza delle forze dell’ordine: Mahsa, Sarina e Nika, divenute dei simboli e non soltanto tra i loro coetanei. Quello di Béatrice Guelpa descrive invece il coraggio di Asal, che anche in questi giorni di estrema tensione non ha paura di sfidare il regime facendosi vedere senza velo e scendendo in piazza insieme a suo marito. Arricchiscono la puntata le testimonianze di tre donne iraniane residenti in Italia, che raccontano la rivoluzione vista con gli occhi di chi ha dovuto lasciare il proprio Paese. A discutere di questi temi, in studio con Andrea Sarubbi, Farian Sabahi, giornalista e scrittrice italo-iraniana, docente di Storia dell’Iran alla John Cabot University.

L’apertura della puntata, dedicata all’attualità, è sulla crisi ucraina, che dopo l’episodio dei missili caduti in Polonia ha portato il mondo sul bilico di una guerra ancora più ampia con ospiti: Angela Azzaro (vicedirettrice Il Riformista) e don Oleh Ladnyuk (sacerdote salesiano) da Dnipro.

19 Novembre 2022