E il Verbo si fece Carne: in Quaresima il Vangelo dalla Terra Santa

Sabato ore 8 e domenica ore 6

Mons. Rodolfo Cetoloni vescovo di Grosseto

Portare il telespettatore sui luoghi della Terra Santa che fanno da cornice alle letture dei Vangeli delle domeniche dall’inizio della Quaresima fino alla domenica di Pasqua e far “rivivere” la Scrittura grazie alle immagini, alle parole e alla musica.

È l’intento di “E il verbo si fece carne” in onda su Tv2000 per sette settimane, il sabato alle 8 e la domenica alle 6 a partire dal 17 febbraio. Le immagini della Terra Santa fanno da cornice alle letture: si passa dal Monastero di Mar Saba al Deserto di Giuda, dal Monte Tabor al Muro del Pianto, dalla grotta degli Apostoli al Getsemani, dall’area archeologica della città di Davide al Santo Sepolcro.

La guida è mons. Rodolfo Cetoloni, frate minore francescano, vescovo di Grosseto e appassionato esperto dei luoghi di Terra Santa. A lui, si affianca padre Alessandro Coniglio, biblista, che introduce la location di ogni puntata, facendoci rivivere la storia, l’arte e la spiritualità del luogo.

Il programma è a cura di Cristiana Caricato e Daniele Morini, in collaborazione con la Fondazione Giovanni Paolo II per il dialogo, la cooperazione e lo sviluppo.