A Buone notizie la storia di una nuotatrice da record con malattia invalidante

Lunedì 4 giugno ore 19.30

Nuove storie a Buone notizie su Tv2000 condotto da Cesare Cavoni.

La prima parla di una ragazza, Xenia, e della sua passione per il nuoto. Deve convivere con una malattia invalidante. E mentre batte i record nel nuoto, deve battere anche la malattia.

E poi la chiamano urban art, street art. Insomma arte di strada. Graffiti e murales, per esempio. Forme d’arte a volte sopportate se non avversate da molti. Uno degli artisti più noti David Diavù Vecchiato sbarca all’università e spiega sé stesso e la sua arte.

A Verona si è svolto un concorso per cortometraggi realizzati dai giovani studenti. Anche Tv2000 ha dato un premio speciale ai giovani artisti: è ‘Il giardino dei numeri’ il corto premiato che parla di matematica: o si ama o si odia. La matematica fa paura. Ma come si fa a appassionare i giovani studenti? Il film ci dà qualche dritta.