La divisione dei beni
ospite Matteo Marzotto
9 dicembre 2018

Ricchezza, proprietà privata, condivisione e giustizia sociale. Sono i temi della sesta puntata di Benedetta Economia! che parte dal racconto di un’economia della condivisione opposta all’economia della proprietà: quella prima comunità di credenti rinuncia alla proprietà privata e mette tutto in comune.
A offrire questa lettura è un brano dagli Atti degli Apostoli (cap. 4, 32-37) scelto dal professore Luigino Bruni per avviare il confronto in studio con Matteo Marzotto, già presidente della Maison Valentino, oggi presidente di Dondup, uno dei nuovi grandi marchi della moda italiana.
Un imprenditore ricco, importante, prestigioso che ha affrontato un cammino di fede che lo spinge ogni giorno a chiedersi come e quanto sia importante vivere, nella sua vita pubblica e privata, il valore della condivisione.
Ad affiancare Marzotto in studio, c’è Elisabetta Sormani, presidente dell’Associazione Mondo di Comunità e Famiglia che racconta la storia di condivisione di famiglie partita dalla prima esperienza dalla comunità di Villapizzone a Milano.
Di economia fuori dagli schemi racconta in un rvm Livio Bertola, che guida l’azienda di famiglia a Marene in provincia di Cuneo, impegnata già dal 1946 nei trattamenti galvanici superficiali soprattutto di componenti di auto e moto e che ha applicato al suo modello organizzativo i dettami dell’Economia di Comunione proposta dalla fondatrice del movimento dei Focolarini, Chiara Lubich.