Pescara, prosciutteria Firenze di Rosario Sardella

Due ragazzi di 25 anni con una certa esperienza alle spalle e molta voglia di crescere professionalmente decidono di realizzare il proprio sogno: aprire una salumeria tutta loro, nella quale selezionare i prodotti con competenza e cura.
Gianmarco è sposato ed è un giovanissimo papà di due figli. Sceglie come socio Matteo che conosce da tanto tempo e del quale apprezza la competenza. I due amici prendono in affitto un locale in città ma non riescono ad ottenere un prestito dalle banche che valutano la storicità del lavoro e richiedono la presenza di un garante. PerMicro invece apre loro le porte e concede un finanziamento di 25mila euro finalizzato alla ristrutturazione del locale, all’acquisto di attrezzatura per la salumeria e di merce di qualità.
Nasce così la salumeria Prosciutteria Firenze nel centro di Pescara, in Via Firenze, un luogo caldo, accogliente nel quale lo sguardo è rapito da un bancone ricco di prodotti e dove si può fare anche una degustazione di vini, salumi e formaggi come aperitivo. L’accoglienza è da subito entusiasta da parte di tutta la comunità, che il 30 giugno si è riunita attorno a Gianmarco e Matteo per festeggiare il loro primo anno di attività.
Nel servizio andiamo a trovare i ragazzi a lavoro in negozio perché ci raccontino la loro storia e raccogliamo le voci degli avventori. Troviamo anche Paola Forte, responsabile della filiale di Pescara di PerMicro, che ha valutato il business plan presentato dai ragazzi e li ha aiutati ad ottenere il prestito.