“Ed io chi sono?”
2 giugno 2019

Chi sono io? La parola IO è la protagonista della lezione di questa settimana a Buongiorno Professore. Una parola molto importante in una società sempre più individualista e narcisista, dove i mezzi di comunicazione di “massa”, i social, ricordano ogni giorno che per essere si deve apparire. “ La parola IO è uno strano grido che nasconde invano la paura di non essere nessuno”: sono le parole della canzone di Giorgio Gaber, “La parola IO”, che Andrea Monda legge ai suoi studenti del Liceo Albertelli per sottolineare la differenza tra individuo e persona e quindi tra massa e popolo. E dopo aver definito l’Io “l’ultimo peccato originale”, il prof. Monda ribalta anche il mito del “credi in te stesso” consapevole che solo con un abbassamento dell’ego, con umiltà si può tornare ad essere accoglienti e a cogliere la bellezza degli altri e del mondo intorno a noi.