Io e l’altro,
28 ottobre 2018

Chi è l’altro per me? Un problema o qualcuno su cui fare affidamento? Nella lezione di questa domenica il prof. Andrea Monda, subito prima della chiusura del sinodo dei Giovani, affronta con i suoi studenti un tema molto caro a Papa Francesco. Lo fa partendo dal film “la Strada” di Fellini: nell’universo tutto ha un valore, un senso, non ci sono “scarti”, tutti sono importanti tutti hanno una dignità da rispettare. Ma nella “società liquida” si è disposti ad accettare la persona diversa da noi? Non è meglio stare da soli? Avere il controllo di tutto quello che ci circonda? Tante domande per arrivare a scoprire il vero valore della relazione, quello della religione dove c’è Qualcuno che ci guarda con uno sguardo d’amore, in una relazione che è dono, incoraggiamento, fiducia.