Torna Effetto Notte e racconta il cantiere cinema al tempo del covid-19

Venerdì 5 giugno alle 23.15 e domenica 7 giugno alle 23.05

Venerdì 5 giugno alle 23,15 torna Effetto Notte, il rotocalco di informazione cinematografica di Tv2000 condotto da Fabio Falzone, in forma rinnovata, da un nuovo studio e con un’attenzione particolare alla situazione che stiamo vivendo. Il mondo dello spettacolo è tra i più colpiti dalle conseguenze del Covid-19 e le prossime puntate racconteranno anche questo, a partire dall’impatto sul sistema produttivo e le sale fino, ovviamente, alla condizione dei lavoratori: attori registi, maestranze.

Ogni settimana una copertina racconterà un tema: in questa puntata i protagonisti del cinema –  da Claudia Gerini a Cristiana Capotondi, da Vincenzo Salemme a Beppe Fiorello – spiegheranno come hanno trascorso queste settimane e cosa si aspettano per i mesi a venire

Altra novità, una selezione dei film in onda in prima serata su TV2000 con interviste e approfondimenti e uno spazio, in collaborazione con l’Acec (l’associazione cattolica esercenti cinema) dedicato alle sale della comunità presenti sul territorio: si comincia con il cinema Tiberio di Rimini.

In scaletta:

Clint Eastwood compie 90 anni: Effetto Notte lo festeggia attraverso le emozioni e i volti più belli del suo cinema.

Aspettando i Nastri d’Argento numero 74: Laura Delli Colli, presidente del Sindacato Nazionale Giornalisti Cinematografici, racconta i film in gara da “Favolacce” a “Pinocchio”.

Ginevra Elkann dirige l’opera prima “Magari”: la storia di tre bambini provenienti da una famiglia agiata, ma che vorrebbero soltanto una mamma e un papà uniti. “Ognuno ha il suo magari – racconta nel corso del programma Ginevra Elkann, figlia di Alain Elkann e Margherita Agnelli e sorella di Lapo e John – fatto di sogni, desideri, aspirazioni”.

In onda anche domenica 7 giugno alle 23,05 e mercoledì 10 alle 23,10.