Borghi e Lapice ne “Il primo re”. Salemme e Abatantuono nei “Compromessi sposi”. Mortensen e Mahershala Ali in “Green Book”

Racconta le coppie, anche le più curiose e improbabili nel cinema di ieri e di oggi, la nuova puntata di Effetto notte, il rotocalco di informazione cinematografica di Tv2000 condotto da Fabio Falzone.
Intanto Romolo e Remo, coppia di gemelli per eccellenza, al centro del film “Il primo re”. A Effetto Notte ne parla il protagonista Alessandro Borghi. In studio il regista Matteo Rovere e il coprotagonista Alessio Lapice. La storia di un legame molto forte tra due fratelli in un universo ferino in cui c’è comunque posto per Dio. Effetto Notte svela anche il backstage del film, tra pioggia e fango, sudore e spade.

Coppia di improbabili consuoceri quella di Vincenzo Salemme e Diego Abatantuono protagonisti di “Compromessi sposi” insieme a Rosita Celentano, Elda Alvigini e Valeria Bilello. Cosa succede quando in occasione di un matrimonio si incontrano due famiglie diversissime? Un tema non nuovo che il cinema ha raccontato in tanti classici da “Totò, Fabrizi e i giovani d’oggi” a “Ti presento i miei”.

Viggo Mortensen e Mahershala Ali sfidano in coppia il pregiudizio razziale in “Green Book”. Tratta da una storia vera, la pellicola racconta di un’amicizia profonda tra un buttafuori e autista italoamericano e un pianista jazz di colore. Un film istruttivo, emozionante e che fa riflettere, come racconta, nell’intervista con Fabio Falzone, Viggo Mortensen, che per la sua interpretazione è in corsa per l’Oscar.