Enrico Lucherini si racconta

Enrico Lucherini apre alle telecamere di Effetto Notte le porte del suo studio romano e racconta i film eccellenti di cui ha curato la comunicazione dagli anni 60 ad oggi: “La dolce vita”, “Accattone”, “Il Gattopardo”, “La ciociara”, “Salvatore Giuliano”, tanto cinema di Argento, Pieraccioni, Verdone solo per fare qualche esempio. Al centro della puntata anche gli incontri di una vita: Rossella Falk, Luchino Visconti, l’amicizia con Sophia Loren (“il suo desiderio è stato da sempre essere madre), la rivalità tra Gina Lollobrigida e Francesa Dellera sul set de “La Romana”, il lungo rapporto di stima con Francesco Rosi. Lucherini svela come trascorre le sue giornate oggi, la preoccupazione per il cinema italiano, l’ammirazione tra le giovani attrici per Miriam Leone: “ha stoffa – aggiunge – l’avevo capito già al tempo di Miss Italia, ma la mia preferita resta Margherita Buy”. Molti gli aneddoti e le chicche tra cui la genesi del manifesto de “La Ciociara”.