Il premio Oscar Gabriele Salvatores si racconta

Ospite in studio il regista Gabriele Salvatores, premio Oscar nel 1992 per il film ‘Mediterraneo’, che torna al cinema con ‘Tutto il mio folle amore’, un road movie che vede protagonisti un padre e un figlio, Willi e Vincent. La vicenda prende spunto dalla storia vera di Franco e di suo figlio, affetto da autismo. Il padre decide di rompere gli schemi interrompendo quelli che sono i classici metodi di cura e di intraprendere con lui un viaggio on the road. Salvatores racconterà anche molti episodi divertenti e inediti della sua carriera, il rapporto con i genitori e un nuovo progetto su cui sta lavorando con al centro la figura di Casanova. “Cosa succede –svela Salvatores – quando un uomo di 50-60 anni comincia a invecchiare? Mi sembra – aggiunge – un ottimo spunto per un film”. Alle telecamere di Effetto Notte parla anche il protagonista del film, Claudio Santamaria, nel ruolo inedito di cantante, un ‘Domenico Modugno dei Balcani’.