Marcello Fonte, Mimmo Calopresti e Fabio Volo si raccontano

Sono il regista Mimmo Calopresti e l’attore Marcello Fonte, insieme al cinema con il film ‘Aspromonte – La terra degli ultimi’, gli ospiti della puntata di Effetto Notte, il rotocalco di informazione cinematografica di Tv2000 condotto da Fabio Falzone.

La fiaba poetica diretta da Calopresti è ambientata negli anni ‘50 ad Africo, un paesino della Calabria che diventa simbolo dei mali di ogni Sud del mondo, ieri come oggi. Al centro del film una piccola ma solidale comunità che deve fronteggiare l’abbandono dello Stato, l’immobilismo delle istituzioni e le vessazioni dei poteri forti. Marcello Fonte veste i panni di Ciccio, considerato il “poeta” della comunità per la sua anima contemplativa e al tempo stesso naïf. Nello studio di Effetto Notte Fonte racconta i momenti centrali del suo percorso di attore e l’emozione del premio per la miglior interpretazione al Festival di Cannes 2018 per ‘Dogman’, diretto da Matteo Garrone.

In scaletta c’è inoltre il faccia a faccia con Fabio Volo doppiatore in ‘Ailo – Un’avventura tra i ghiacci’. L’attore, scrittore e conduttore è la voce narrante del film documentario dedicato all’arco di vita della piccola renna Ailo, che tra natura incontaminata e difficoltà di ogni giorno lotta per diventare adulto. “Un’avventura che ho scelto –commenta Fabio Volo – per raccontare una storia che fosse davvero adatta ai miei figli.

E poi sprint e adrenalina con ‘Le Mans ’66 – La grande sfida’ che racconta una delle più ardue fide automobilistiche tra la statunitense Ford e l’italiana Ferrari svoltasi proprio nel circuito di Le Mans nel 1966. Infine il film di animazione ‘Pupazzi alla riscossa’, con le voci note al grande pubblico del rapper Shade e della cantante Federica Carta.