Monica Vitti: la donna, l’attrice, la diva raccontata da Laura Delli Colli

Un tributo a Monica Vitti, raccontata tra pubblico e privato, cinema d’autore con Michelangelo Antonioni e grande commedia con Monicelli, Scola, Risi e Sordi. Effetto Notte, il rotocalco di informazione cinematografica di Tv2000 condotto da Fabio Falzone, dedica una puntata intera alla magnifica attrice, una delle più brave interpreti del cinema italiano, protagonista di film straordinari passati alla storia del costume. Ospite in studio Laura Delli Colli, presidente del Sindacato Nazionale Giornalisti Cinematografici e della Fondazione Cinema per Roma, per un colloquio alla scoperta di una delle icone femminili più amate del cinema italiano, e non solo. Autrice di una biografia sull’attrice e sua amica personale, Laura Delli Colli mostra in un percorso ideale i tratti di una donna e di un’interprete amatissima: dall’infanzia all’età matura, con le sue paure, come quella degli incubi notturni; le scaramanzie, il viola bandito in ogni luogo; gli amori, tre in tutta la sua vita. Monica Vitti percorre più di 50 anni di cinema italiano dando corpo e voce – roca ed inconfondibile – a mille donne diversissime tra loro. Una serata di cinema dunque da condividere con tutta la famiglia, un viaggio nella bellezza e nella simpatia di un’attrice che continuiamo a sentire vicina nonostante la lunga assenza dallo schermo.