Vittorio Cecchi Gori parla della sua carriera

Vittorio Cecchi Gori parla della sua carriera fatta di alti e di bassi e degli incontri che gli hanno cambiato la vita: da Terence Hill e Bud Spencer a Carlo Verdone, da Pieraccioni e Benigni a Giovanni Paolo II. Il produttore apre alle telecamere di Effetto Notte le porte della sua abitazione romana per scorrere anche l’album dei ricordi del padre Mario, in occasione della fine delle riprese del docufilm “Cecchi Gori – di Vizi e di Virtù” di Simone Isola e Marco Spagnoli, dedicato al cinema della nota famiglia di produttori.