La settimana del Diario di Papa Francesco: Siria, minacce mafiose, migranti, il Pontefice alla Fao e a Sacrofano

11-15 febbraio 2019

La settimana del Diario di papa Francesco si apre, lunedì 11 febbraio, con le storie di cronaca di guerra e di speranza in Siria con il racconto di Padre Ibrahim Alsabagh, frate minore francescano della provincia della Custodia di Terra Santa e Parroco della Chiesa di San Francesco D’Assisi ad Aleppo (Siria). Padre Ibrahim insieme agli altri frati della sua comunità, si occupa non solo della cura pastorale dei pochi cattolici rimasti ad Aleppo, ma gestisce anche un dispensario medico, una mensa per i poveri e mette a disposizione le riserve di acqua potabile – quando ci sono – di tutta la popolazione della zona, cristiani e musulmani. Nel 2016 Padre Ibrahim ha raccolto la sua esperienza nel libro “Un istante prima dell’alba. Siria. Cronache di guerra e di speranza da Aleppo” e poi in un secondo libro: “Viene il mattino. Aleppo, Siria. Riparare la casa, guarire il cuore” (Edizioni Terra Santa 2018).

Martedì 12 febbraio. Incontro con Luigi Sauve, imprenditore operante nel settore turistico a Sibari in Calabria, proprietario del Minerva Club Resort & Golf uno dei villaggi turistici più grandi d’Italia e della Calabria che in queste settimane è stato vittima di attacchi mirati. Tre incendi dolosi in soli 10 giorni, nel tentativo di mettere in ginocchio la struttura. Ancora ignoti i responsabili, e tutto fa pensare all’intimidazione mafiosa. Sauve si distingue per aver condiviso e sottoscritto un “Patto della legalità per la Sibaritide” insieme ad altri coraggiosi imprenditori del territorio, che non hanno avuto paura di credere e investire nello sviluppo della Calabria.

Mercoledì 13 febbraio. Incontro con Mons. Guerino Di Tora, presidente della Fondazione “Migrantes” per anticipare i temi del Meeting “Comunità accoglienti: liberi dalla paura” che si tiene a Sacrofano dall’11 al 17 febbraio. L’incontro promosso da Caritas Italiana, Fondazione Migrantes e Centro Astalli coinvolge le realtà impegnate nell’accoglienza e nell’integrazione dei migranti con la partecipazione straordinaria di Papa Francesco, il 15 febbraio, per la celebrazione della Messa.

Giovedì 14 febbraio. Puntata dedicata alla visita di Papa Francesco alla Fao in occasione dell’apertura della 42° sessione del Consiglio dei Governatori, la più importante riunione annuale dell’Ifad, Fondo Internazionale per lo Sviluppo Agricolo, che si tiene a Roma il 14 e il 15 febbraio. Il tema della sessione di quest’anno è “Innovazione rurale e spirito imprenditoriale” per esplorare il ruolo che possono avere gli investimenti in tecnologia, innovazione e sviluppo sulle piccole imprese per combattere la povertà e la fame. A commento dell’incontro il Diario incontra un membro di Ifad con una rappresentanza della popolazione amazzonica.

Papa Francesco a SacrofanoDiretta speciale venerdì 15 febbraio dalle ore 17

Puntata speciale del “Diario” per seguire la visita di Papa Francesco a Sacrofano (Roma), presso la Fraterna Domus, che presiede la celebrazione della Messa in apertura del meeting dal titolo “Comunità accoglienti: liberi dalla paura” organizzato dalla Fondazione Migrantes, dalla Caritas Italiana e dal Centro Astalli, un momento di incontro tra le realtà impegnate nell’accoglienza e nell’integrazione dei migranti per condividere esperienze e testimonianze. A commento della giornata, in studio, insieme a Gennaro Ferrara, alcuni esponenti dell’organizzazione: Mons. Pierpaolo Felicolo, direttore Migrantes di Roma e Lazio, Donatella Parisi, responsabile della comunicazione del Centro Astalli e Dhurata Gjinaj, rifugiata Centro Astalli. .