Italiani che resistono alle mafie: Ninetta Burgio

Paolo Borrometi racconta la storia di un’altra donna che ha combattuto le mafie: Ninetta Burgio, mamma di Pierantonio Sandri, ucciso perché aveva assistito all’incendio di un’auto da parte di una gang di giovani mafiosi. In studio Enza Rando, responsabile dell’ufficio legale di Libera, amica e avvocato di questa mamma, morta prima della fine del processo che ha condannato l’omicida del figlio.