Immacolata Concezione della Beata Vergine Maria, 8 dicembre

Nel paradiso terrestre Iddio Padre, nell’atto di scacciare Eva, preannunzió la nascita di una donna che avrebbe schiacciato la testa al serpente e colla sua concezione senza macchia avrebbe riparato i danni del primo peccato.

Siccome gli avvenimenti dell’Antico Testamento erano figura di quanto doveva realizzarsi nel Nuovo, così in molti è adombrata l’Immacolata: nel roveto ardente che arde e non si consuma; nel vello di Gedeone, ma specialmente nella verga di Tesse da cui doveva germogliare il fiore nazareno. 

PREGHIERA. Dio, che mirabilmente hai preservato Madre del tuo Unigenito dalla colpa originale fin dalla sua concezione, fa’ che, muniti della sua intercessione, con cuore puro celebriamo la sua festività.