Immigrati: a Retroscena i rifugiati e richiedenti asilo del Teatro dell’Orsa

Retroscena

Su Tv2000 martedì 23 maggio alle 22.55

 

Retroscena 23 maggioRoma, 22 maggio 2017. ‘Questo è il mio nome’ è lo spettacolo teatrale interpretato da giovani immigrati, proposto da ‘Retroscena’, il programma di teatro di Tv2000 a cura di Michele Sciancalepore, in onda martedì 23 maggio, alle ore 22.55. Al Teatro dell’Orsa, lo spettacolo di Monica Morini e Bernardino Bonzani porta in scena un gruppo di giovani dai 18 ai 27 anni del Senegal, Costa d’ Avorio, Mali, Nigeria e Gambia, tutti richiedenti asilo e rifugiati. “Essere entrati nelle loro ferite – ammette Monica Morini -, aver visto nei loro occhi il terrore di viaggi nel deserto senza acqua, le botte ricevute nelle carceri libiche e persino dai bambini nelle strade, le traversate in mare in un groviglio di pianti, le urla e i corpi senza vita, ci ha destabilizzato e aperto altre prospettive sicuramente più potenti e vitali”. Lo spettacolo parla di rinascita umana e sociale, di riconquista della propria identità e di una nuova vita, come quella di Ezekiel, uno degli attori, che alle telecamere di Tv2000 racconta l’addio alla madre rimasta in Libia e il suo nuovo lavoro in Italia. In chiusura della puntata le creazioni della ‘sand artist’ Gabriella Compagnone e la rubrica ‘CheTeatroFa’: mappa degli eventi teatrali in Italia, sul modello delle notizie meteo.