Tv2000 sbarca in Cina con il programma Borghi d’Italia

Il programma di viaggi dell’emittente della Cei grazie a un accordo con la Global Broadcasting Times viene diffuso in Cina e presso il pubblico internazionale di lingua cinese.
Le meraviglie dei Comuni e dei piccoli borghi italiani potranno essere ammirati anche in Oriente.

Roma, 28 giugno 2018. Borghi d’Italia, il programma di viaggi di Tv2000, arriva in Cina. Grazie a un accordo con la Global Broadcasting Times, multinazionale di comunicazione interculturale che promuove l’interazione tra la Cina e il resto del mondo, il programma di viaggi dell’ emittente della Cei viene diffuso in Cina e presso il pubblico internazionale di lingua cinese. La diffusione avviene tramite il canale You Tube di Gbtimes; il canale social denominato Unknown Europe e i social media cinesi ai quali è collegato (Sina Weibo, Youki, We Chat) e la piattaforma Megamedia.

Sono previsti nel biennio 2018-2019 traduzione e doppiaggio in lingua cinese di cinquanta puntate da 30 minuti e cinquanta teaser da 100 secondi. Le prime cinque puntate, già prodotte con doppiaggio in cinese, sono dedicate ai Comuni di Alessano (Lecce), Bovino (Foggia), Forio (Napoli), Majano (Udine), Montegrotto Terme (Padova). Inoltre sul canale Youtube di Gbtimes è possibile vedere online tutte le puntate nella sezione dedicata al programma. Borghi d’Italia, giunto alla decima stagione, è condotto da Mario Placidini ed è un viaggio settimanale nella storia, nell’arte e nelle tradizioni dei piccoli Comuni italiani.

Guarda le puntate

 

 

 

 

Share on TumblrEmail this to someoneShare on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on Pinterest