Tv2000: Borghi d’Italia, al via la XII stagione

dal 21 novembre

Ogni sabato alle 14.25 e domenica alle ore 6.20 e 14.20
Prima puntata 21 novembre: Castiglion Fiorentino (Arezzo)
Conduce Mario Placidini.

Roma, 19 novembre 2020. Parte la dodicesima stagione del programma di Tv2000 ‘Borghi d’Italia’, in onda ogni sabato alle 14.25 e domenica alle 6.20 e 14.20. Prima puntata, sabato 21 novembre, dedicata al Comune di Castiglion Fiorentino, in provincia di Arezzo.

“Borghi d’Italia è un programma che ci accompagna ogni sabato e domenica e che non è solo intrattenimento, ma anche informazione di prossimità– dichiara il direttore di Tv2000 Vincenzo Morgante – Racconta il nostro Paese, porta alla ribalta personaggi e luoghi diversi e tiene aggiornati su quanto succede intorno a chi abita nei comuni italiani, anche in quelli meno conosciuti. Borghi d’Italia è diventato negli anni un appuntamento cardine della nostra televisione: itinerari nelle bellezze e tradizioni, che il conduttore Mario Placidini propone ogni settimana con professionalità e passione”.

“Borghi d’Italia quest’anno ha maturato un nuovo format – spiega Mario Placidini, che oltre a condurre, cura il programma – Ho raccolto l’invito del direttore Vincenzo Morgante ad essere più presente e accompagnare per mano lo spettatore alla scoperta del comune protagonista. Quindi abbiamo aggiunto una telecamera, le mie domande, tanta curiosità e in più con il drone sveliamo delle inquadrature sconosciute anche ai più curiosi abitanti del luogo. L’obiettivo rimane sempre lo stesso: mostrare la verità e l’autenticità dei borghi e delle città italiane. In questo momento delicato per tutti sono gli stessi comuni, le popolazioni, che ci sollecitano a raccontare le meraviglie dei paesaggi italiani. È vero; nel buio abbiamo bisogno di luce e bellezza. Iniziamo l’itinerario della dodicesima serie con Toscana, Lazio e Marche. Lo slogan del programma è sempre lo stesso: i borghi d’Italia vanno gustati non solo con gli occhi ma anche con il cuore”.

Castiglion Fiorentino in provincia di Arezzo apre la nuova stagione. Riconosciuto con la Bandiera Arancione – marchio di qualità del Touring Club italiano, viene raccontato dal sindaco, dal parroco e altri protagonisti della vita cittadina. Itinerario tra centro storico, antico cassero, loggiato vaseriano, chiese, museo archeologico e la ricca pinacoteca.
Castiglion Fiorentino è anche città dell’olio, non manca quindi la visita a un antico frantoio in piena attività e anche a una cantina storica del territorio, pretesto per presentare le eccellenze vitivinicole. Infine, i piatti tradizionali con in testa la famosa “chianina”, la ribollita ed i famosi tozzetti accompagnati dal caratteristico vin santo toscano.

Nelle prossime puntate: Isola del Liri (Frosinone), Anguillara Sabazia (Roma), Amandola (Fermo), Monterotondo (Roma), Valmontone (Roma), Tivoli (Roma), Bassiano (Latina) e Pitigliano (Grosseto).