Ottiene due giorni di permesso retribuito per assistere il cane malato. Ecco perché

Una dipendente dell’Università La Sapienza di Roma ha ottenuto due giorni di permesso retribuito per assistere il proprio cane malato. Servizio di Silvio Vitelli

Tweet about this on TwitterShare on Tumblr0Pin on Pinterest0Share on Google+0Share on Facebook0Email this to someone