San Corrado, da nobile a terziario francescano