Licia Colò vi aspetta a “Il mondo insieme”

Domenica 1 febbraio su Tv2000 (canale 28 del digitale, 18 di TivuSat, 140 di Sky, in streaming su www.tv2000.it) torna Licia Colò per una nuova puntata de “Il mondo insieme”. Il programma avrà inizio alle 14.25 proponendo il documentario che, nel corso della settimana, gli spettatori hanno scelto di rivedere votando su Facebook due proposte già mandate in onda.

A seguire, un approfondimento su Haiti e sul lento ritorno alla vita dell’isola dilaniata qualche anno fa da un violento terremoto. A descrivere gli interventi della comunità internazionale a sostegno della popolazione locale saranno padre Joaquim Paulo Cipriano, superiore dei Camilliani di Torino, l’ordine che sull’isola caraibica gestisce una scuola e un ospedale, e Riccardo Venturi, un fotoreporter che con i suoi scatti racconta la devastazione provocata dai terremoti in tutto il mondo.

A partire dalle 15.10 avremo modo di scoprire nuovi suggestivi reportage dagli angoli più belli del pianeta. Si comincerà dalle tropicali atmosfere del Laos e del Vietnam per arrivare nella verde Irlanda passando attraverso i suggestivi paesaggi del Gambia. Da qui si ripartirà alla volta del Guatemala, in America Centrale, per approdare, infine, nell’incantevole arcipelago della Polinesia.

Attraverso i social network il pubblico potrà interagire con la trasmissione per condividere domande e curiosità sulle località e gli itinerari proposti. A raccoglierle sarà il giornalista Giuseppe Pinetti che, in studio insieme a Licia Colò, terrà una finestra sempre aperta sul web.

Tra gli ospiti in studio che condivideranno con il pubblico insolite esperienze di viaggio ci sarà Luca Francioso, un giovane chitarrista che dai viaggi trae ispirazione per la sua musica e che tiene concerti all’aperto, in alta quota. Spazio anche a Beatrice Tomasini, una giovane giornalista di ritorno dal Bhutan, un regno dell’Himalaya in cui la ricchezza si misura in termini di “Felicità interna lorda”, e a Federica Guerra, una ragazza che dopo la maturità è riuscita a coronare il sogno inseguito sin da piccola dopo un safari in Kenya, ovvero diventare ranger in un parco africano. Foto e suggestioni dall’Antartide arriveranno in studio attraverso i racconti di Marianna Baldo, una fotografa che per due anni ha navigato verso Sud con la “Sea Shepherd”, un’associazione che difende le balene dai bracconieri illegali.

Come di consueto, i telespettatori potranno farci sapere su quale rotta stanno viaggiando inviando al numero 335.6933132 un video messaggio per la rubrica “Il mondo in un saluto”.

In chiusura, per lo spazio “Il mondo in cucina”, i sapori e i profumi della tradizione gastronomica del Venezuela.