“I promessi sposi” di Salvatore Nocita su Tv2000 dal 6 maggio. Prima di ogni puntata l’introduzione di Andrea Monda

Tv2000 a partire dal 6 maggio alle 21.10 trasmette uno degli sceneggiati più seguiti in Italia. Il film del 1989 racconta in chiave cinematografica “I Promessi Sposi” di Alessandro Manzoni con un cast d’eccezione, a partire dai giovani Renzo (Danny Quinn) e Lucia (Delphine Forest) e grandi attori di fama come Alberto Sordi (don Abbondio), Burt Lancaster (il cardinale Federigo Borromeo), Franco Nero (fra Cristoforo), Fernando Rey (il conte zio), Helmut Berger (Egidio), Murray Abraham (L’Innominato), Dario Fo (Azzeccagarbugli), Valentina Cortese (donna Prassede) e Walter Chiari (Tonio). Ma c’è di più.

Prima di ogni puntata dello sceneggiato rileggeremo e riscopriremo il romanzo di Manzoni con Andrea Monda, insegnante e scrittore tra i più apprezzati nel panorama culturale italiano. “La prima puntata inizia con la passeggiata di don Abbondio e l’incontro coi bravi e termina con la notte degli imbrogli e la partenza per Monza e l’addio ai monti. (capp.1-8). “Sono tre le parole-chiave: misericordia, ingiustizia, umorismo – spiega Andrea Monda -. Si apre con la descrizione, precisa e meticolosa, del piccolo mondo in cui si svolgerà l’azione della vicenda narrata e si chiude con un’altra descrizione, questa volta commossa e lirica, del caro piccolo mondo abbandonato da Renzo e Lucia che fuggono dal loro paesello – prosegue Monda -. Lungo quest’arcata si svolge il primo atto del romanzo che però già ci presenta quasi tutti i suoi personaggi più importanti e racchiude tutti i principali temi cari a Manzoni: la misericordia e la grazia, che piovono rendendo meno arida una terra dominata dal male, dalla sopraffazione e dall’ingiustizia, tutto questo raccontato con uno sguardo intriso di pietà e umorismo, acutezza psicologica e profondo realismo”.

CondividiShare on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Share on LinkedIn0Pin on Pinterest0