Comunicare la famiglia: ambiente privilegiato dell’incontro nella gratuità dell’amore

49ª Giornata mondiale delle comunicazioni sociali

IL 17 maggio si celebra la Giornata mondiale delle comunicazioni sociali sul tema “Comunicare la famiglia: ambiente privilegiato dell’incontro nella gratuità dell’amore”.
(vai nel sito dell’Ufficio nazionale per le comunicazioni sociali della Cei per scaricare il materiale)

Il Copercom pubblica su YouTube e nel Mediacenter del sito il video “La famiglia perfetta non esiste, ma… è sempre comunicazione” di Aldo Maria Valli, vaticanista del Tg1.

Il filmato, realizzato in collaborazione con l’Ufficio comunicazioni sociali Cei, “è a disposizione delle 29 associazioni aderenti al Coordinamento”, spiega Domenico Delle Foglie, presidente del Copercom. Il tema del messaggio del Papa (“Comunicare la famiglia: ambiente privilegiato dell’incontro nella gratuità dell’amore”) interroga ciascuno, in particolare gli operatori della comunicazione e i media.

“La famiglia – sottolinea Valli ricordando le parole di Papa Francesco – è il luogo privilegiato per imparare la comunicazione più autentica, rivolta al bene della persona e dei gruppi. La famiglia è proprio comunità comunicante”. Ecco perché “occorre riscoprirla come grande risorsa, smettendo di guardarla solo come problema o come istituzione in crisi”. I media, aggiunge, non si devono limitare “a presentare la famiglia come se fosse un modello astratto da accettare o rifiutare, da difendere o da attaccare”, facendone “un’ideologia da usare come arma”.

La famiglia, conclude il vaticanista, “è una realtà concreta da vivere, il luogo dove tutti impariamo che cosa significa comunicare nell’amore ricevuto e donato”.

CondividiShare on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Share on LinkedIn0Pin on Pinterest0