A Bel tempo si spera Beppe Carletti dei Nomadi e l’astronauta Maurizio Cheli. Venerdì 17 luglio, alle 8

Beppe Carletti
Beppe Carletti

Beppe Carletti e Maurizio Cheli sono tra gli ospiti di “Bel tempo si spera“, in onda su Tv2000 venerdì 17 luglio, a partire dalle ore 8.

BEPPE CARLETTI, fondatore e storico tastierista dei “Nomadi”, ci

presenta il nuovo album del gruppo emiliano: “Lascia il segno” e i progetti solidali dell’associazione “Crescerai”. Beppe Carletti e i Nomadi, non sono solo artisti che dominano il palco da oltre 40 anni, spesso dedicano il loro tempo nel visitare altri paesi, dalla Cambogia al Madagascar, portando oltre al loro messaggio musicale anche un messaggio solidale concretizzato in piccole iniziative umanitarie: “Cerchiamo di dare un contributo – dice Beppe Carletti –  grazie anche a tutti quelli che nei nostri concerti portano quello che possono, giocattoli, abiti e quant’altro, per aiutare i nostri fratelli più sfortunati. Grazie a tutte le persone che ci seguono stiamo continuando in questa bellissima strada che ci porta a far felici tanti bambini senza distinzioni di colori e in tante parti del mondo”.

MAURIZIO CHELI, pilota e astronauta, ci parla del suo libro “Tutto in un istante”. Il comandante Cheli,  in orbita nel 1996, per 15 giorni, sullo Space Shuttle “Columbia” per la missione Sts-75, è uno dei pochi astronauti ad aver avuto una carriera variegata, costellata di successi e di nuovi inizi: pilota militare sui caccia all’inizio, poi pilota sperimentatore, poi ancora astronauta, pilota collaudatore dell’Eurofighter Typhoon in Alenia e, infine, imprenditore del settore aeronautico per la costruzione di aerei ultraleggeri ad alte prestazioni. Con lui ricordiamo anche la missione spaziale, appena conclusa, di Samantha Cristoforetti.