Gabriele Muccino ospite di Effetto Notte

Cinema

Venerdì 2 ottobre alle ore 24.10 e alle 2.35, domenica 4 alle 23.30 e mercoledì 7 all’1.10 andrà in onda una nuova puntata di “Effetto Notte”, il rotocalco di informazione cinematografica di Tv2000, condotto da Fabio Falzone. Al centro della puntata, storie di famiglia, dai ‘Padri e figlie’ di Muccino alla tata Mary Poppins passando per l’amore e l’amicizia raccontate da Margheruta Buy e Sabrina Ferilli. Ospiti di Fabio Falzone: Gabriele Muccino, Margherita Buy, Sabrina Ferilli, Samantha Cristoforetti. Gabriele Muccino regista di “Padri figlie” racconta i ‘padri’ e i ‘figli’ della sua vita e rivela “siamo tutti figli di qualcuno: siamo il risultato delle nostre infanzie”. A Fabio Falzone racconta in modo commuovente: “quando mia figlia mi ha chiesto per la prima volta: papà ma tu morirai?… e’ allora che ho capito quanto sia difficile dire la verità a un bambino di sei anni”. Tra vita e cinema, anche il valzer della piccola protagonista del film con Russel Crowe “è – rivela Muccino – la memoria di mia madre che mi addormentava con il Danubio blu di Strauss”. Un servizio sarà quindi dedicato a Mary Poppins che potrebbe tornare presto su grande schermo, tra le polemiche dei fans. Da Julie Andrews a Mrs Doubtfire, Effetto notte racconta le tate più famose del cinema con un occhio al successo tv di SOS Tata. E inoltre Effetto Notte incontra Margherita Buy e Sabrina Ferilli protagoniste di “Io e lei” che a Fabio Falzone raccontano la loro visione di amore, felicità, al cinema e nella vita, e cosa hanno scoperto l’una dell’altra durante la lavorazione di questo film. Ci saranno inoltre “The Martian – il sopravvissuto”, il nuovo film di Ridley Scott che racconta l’impresa della sopravvivenza su marte, protagonista Matt Damon. Per noi lo commenta l’astronauta Samatha Cristoforetti. E per finire, le ricette più gustose della storia del cinema: ce le racconta Laura Delli Colli con la nuova edizione del suo libro “cinema e cucina”.

CondividiShare on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Share on LinkedIn0Pin on Pinterest0