Monica Mondo intervista Padre Giancarlo Bruni

Soul

Domenica 4 ottobre andrà in onda alle ore 8.00 e 20.30 Giancarlo Bruni si racconta a SOUL. “La Misericordia permette l’uscita dalla barbarie – dice nell’intervista a Monica Mondo -. Il Cristianesimo non è un’ideologia ma un cuore che orienta la tua vita. Bene ha fatto il Papa a indicare questo tema per il Giubileo, come nel sottolineare che l’unico che ha autorità è il povero, soggetto di diritti. Gli altri sono soggetti di doveri e attenzione nei confronti del povero”. Padre Bruni, monaco della Comunità di Bose, spiega le ragioni che lo hanno portato all’eremitaggio (“una vita piena contempla la dimensione della solitudine, che non è isolamento ma mattino della vita”) e parla del Cristianesimo come “incontro e sperimentazione” che toglie ogni paura, anche quella della morte. “La santità – aggiunge – significa tagliare, separare, ma non dalla vita, dal mondo, dalla Chiesa, bensì dagli idoli, dalle vie idolatriche che impediscono la buona relazione con Dio, con gli altri, con il creato”.

CondividiShare on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Share on LinkedIn0Pin on Pinterest0