Il giallo dei “pacchetti d’acqua” allo Stadio Tuxtla Gutierrez