Papa, card. Dziwisz: “E’ terzo apostolo Divina Misericordia dopo suor Faustina e Wojtyla”

Nel docu di Tv2000 in esclusiva immagini del diario di Suor Faustina, Apostola della Divina Misericordia

Card. DziwiszRoma, 02 maggio 2016 – “Papa Francesco è il terzo apostolo della Divina Misericordia dopo suor Faustina e Karol Wojtyla”. Così l’ Arcivescovo di Cracovia, il cardinale Stanisław Dziwisz, nel docu-inchiesta di ‘Indagine ai Confini del Sacro’ di David Murgia, in onda su Tv2000 il 3 maggio alle ore 22.30, dal titolo “Il diario della misericordia, visioni e profezia di Suor Faustina”.
“Il Santo Padre Francesco – afferma il card. Dziwisz  – ci ha detto, quando ci ha ricevuto in visita ad Limina, che ha imparato la pratica della coroncina della divina misericordia a casa di sua nonna.  Da bambino lui recitava la coroncina alla Divina Misericordia”.
Le telecamere di Tv2000 in esclusiva mostrano le immagini del diario della mistica polacca. E’ conosciuto come il diario della misericordia. Circa 400 pagine per raccontare la storia di un’anima. Pagine di poesia e teologia che hanno fatto il giro del mondo, tradotte in tutte le lingue: arabo e cinese compreso. E’ il diario di Faustina Kowalska, conosciuta oggi come l’Apostola della Divina Misericordia. Le pagine scritte di suo pugno, mostrate per la prima volta nelle immagini di Tv2000, rare e straordinarie raccontano il suo dialogo con Dio. All’interno sono conservate memorie, preghiere, apparizioni, profezie, fatti quotidiani.  Da quanto scritto in questo diario, Suor Faustina è stata destinataria di doni mistici come rivelazioni, stigmate invisibili, scrutazione dei cuori. Ma è soprattutto grazie a questo diario che il mondo ha potuto conoscere cosa è esattamente la Divina Misericordia.