Nek si racconta a Soul. Domenica 26 giugno alle 12.20 e alle 20.30 su Tv2000 e su radio In Blu alle 19

Bello, eternamente giovane, di successo. Filippo Neviani, in arte Nek (“sapete il suono della bacchetta delle percussioni? Viene da lì”) ha una profondità  e una generosità di cuore inimmaginabili; è un emiliano tosto legato alla sua terra, alla sua famiglia, mai succube del successo che pure l’ha portato a vendere dieci milioni di dischi nel mondo e che l’ha baciato più volte. Da ragazzo, trionfatore a Sanremo e nelle classifiche, e diciott’anni dopo, nella scorsa  edizione, quando si pensava che la sua stella si fosse appannata.  Nek canta quel che ama: sua moglie, le sue due figlie. Alla più piccola ha dedicato un libro, Lettera d’amore a mia figlia, dove racconta la sua storia, chi è, quel che crede e desidera, come  sposo, padre, appassionato di musica, con cui far sorridere e sperare la gente, e come  cristiano, innamorato di Gesù, dopo la bellezza dell’incontro con la Comunità di Nuovi Orizzonti.  A Soul la sua testimonianza più sincera… fino in fondo all’anima. Domenica 26 alle 12.20 e alle 20.30 su Tv2000 e su radio In Blu alle 19