Retroscena Memory. Martedì 28 Giugno in seconda serata su Tv2000

Dal prezioso e ricco archivio di “Retroscena” una serie di appuntamenti con artisti, spettacoli ed eventi teatrali che hanno segnato la storia di questa ultima stagione negli appuntamenti estivi di “Retroscena Memory”, dal 21 Giugno tutti i martedì in seconda serata fino al 4 Ottobre! Nella seconda puntata di Retroscena Memory di martedì 28 Giugno il grande affabulatore  Ascanio Celestini, con il suo ultimo spettacolo “Laika”. Un monologo di straordinaria forza critica  in cui l’istrionico Celestini azzarda un tema controverso ma di forte attualità: cosa farebbe e penserebbe Gesù se tornasse sulla terra oggi, in un tempo in cui il mondano e lo spirituale sembrano collassare? Da questa premessa parte Celestini per accompagnarci in un monolocale di periferia con vista sul parcheggio di un supermercato dove il suo Gesù guarda un’umanità dolente composta di un’ampia  e variegata serie di “ultimi”: barboni, prostitute, anziani e facchini. A seguire l’ultima creazione di Antonio Rezza e Flavia Mastrella, “Anelante”: uno spettacolo dove a giganteggiare come al solito è il corpo-simbolo  del performer Rezza. Un corpo che si muove e fa muovere fino allo spasimo quelli dei fortunati spettatori attraverso il propellente più difficile da generare in teatro: il riso.  In conclusione vi proporremo un adattamento per il palcoscenico di un grande romanzo di formazione, il  “Candide” di Voltaire nella rivisitazione del drammaturgo inglese Mark Ravenhill.  A metterlo in scena il regista Fabrizio Arcuri con l’aiuto, tra gli altri, dei bravissimi Filippo Nigro e Lucia Mascino. In un susseguirsi di salti temporali che proiettano la vicenda dall’epoca dei lumi fino a un futuro indefinito, passando per il nostro presente storico, l’analisi volteriana sulle deviazioni di un’umanità condannata a un fuorviante ottimismo assume contorni così drasticamente contemporanei da costringerci a interrogarci seriamente sulle scelte non più procrastinabili per evitare il “suicidio” dell’Europa.  Non perdetevi dunque questa estate “Retroscena Memory”: un’antologia delle migliori puntate dell’anno appena trascorso insieme.

CondividiShare on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Share on LinkedIn0Pin on Pinterest0