Letizia Davoli vi aspetta a “C’è Spazio”. Ogni giovedì alle 21.10. Nella prima puntata andiamo a “caccia di comete”

Se pensiamo ai fossili immaginiamo i resti di una creatura vissuta sulla Terra migliaia e migliaia di anni fa. Ma sapevate che le comete sono considerate dei veri e propri fossili spaziali? In questa prima puntata spiegheremo cosa è una cometa e perché è così importante negli studi astronomici. Parleremo della missione Rosetta che negli ultimi due anni ha attirato l’attenzione di tutto il mondo, e che si è conclusa proprio pochi giorni fa, direttamente con i suoi protagonisti: ovvero con chi ha progettato, costruito e guidato la sonda che è atterrata sulla cometa 67P/Churyumov-Gerasimenko. In studio con noi Andrea Accomazzo, Capo Divisione Operazioni Interplanetarie Esa; Paolo Ferri, Capo Dipartimento Operazioni Esa; Amalia Ercoli Finzi, prima donna ingegnere aereospaziale in Italia e uno dei massimi esperti al mondo della materia, consulente dell’ESA, e responsabile per l’ASI di uno degli strumenti a bordo della sonda; Mario Salatti: responsabile per l’ASI progetto Lander Philae, Fabrizio Capaccioni, direttore dell’Istituto di Astrofisica e Planetologia Spaziali di Roma INAF.