Retroscena: martedì 15 novembre con Armando Punzo in seconda serata

Armando Punzo, il regista della Compagnia del carcere della Fortezza, Massimiliano Civica e il Teatro delle Ariette sono i protagonisti della sesta puntata di Retroscena: i segreti del teatro, il programma di Michele Sciancalepore, che vi porterà in Toscana in occasione del Festival Volterra Teatro. Una rassegna, giunta alla trentesima edizione, che vede una comunità stringersi insieme per formare una “Città Ideale”, un modello di civiltà possibile perché pensabile. Un festival che crede, come dichiarato dal suo direttore artistico Armando Punzo, alle ‘potenzialità trasformatrici dell’uomo’. Un festival che al centro della sua “Città Ideale” pone il teatro, inteso come luogo dell’anima, spazio da coltivare e da far crescere come stimolo per trasformare la realtà. Un’utopia che mira a costruire non ciò che non potrà mai esistere bensì ciò che non esiste ancora. E chi meglio di Armando Punzo può sprigionare il senso della ‘possibilità dell’impossibile’, lui che attraverso un’esperienza sui generis di autoreclusione da 30 anni ha cambiato la fisionomia di un carcere di massima sicurezza come quello di Volterra, fondando la Compagnia della Fortezza e dimostrando come sia possibile creare libertà e verità attraverso il teatro in Carcere? Attraverso un ricco reportage curato da Michele Sciancalepore le telecamere di “Retroscena” vi daranno testimonianza degli spettacoli, delle creazioni collettive, dei concerti e degli happening che hanno caratterizzato il Festival Volterra Teatro 2016, insieme all’immancabile spettacolo della Compagnia della Fortezza di Volterra, il gruppo di attori-detenuti più noti sulla scena internazionale che all’interno del Carcere di Volterra hanno presentato il loro ultimo lavoro: “Dopo la tempesta. L’opera segreta di Shakespeare” per la regia e la drammaturgia dello stesso Punzo. In conclusione, oltre alla consueta creazione artistica della ‘sand artist’ Gabriella Compagnone, l’ormai immancabile appuntamento con la nuova rubrica “CheTeatroFa”: una mappa degli appuntamenti e delle “temperature” teatrali più significative della nostra penisola in stile meteo.

CondividiShare on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Share on LinkedIn0Pin on Pinterest0